NOTE SULLA FOTOGRAFIA

 

Le conferenze intendono dare spazio ai dibattiti incentrati sugli svariati ed ampi aspetti che la fotografia mette di fronte ogni volta che ci si accinge a scattare una immagine oppure semplicemente la si guarda, sia essa giornalistica, pubblicitaria o documentaria.

Gli incontri, che saranno aperti ad un pubblico eterogeneo, avranno come argomento basilare il tema dell’educazione visiva, fondamentale nella acquisizione dei criteri nella scelta tra immagine e fotografia.

Saranno invitati a partecipare relatori provenienti da tutte le discipline dell’arte e della cultura: fotografi di livello nazionale e internazionale, studiosi, storici, filosofi, artisti, collezionisti e appassionati della fotografia.

Arte, Cinema, Editoria, Architettura, Teatro, Sport, Ambiente, saranno alcuni dei temi oggetto dei dibattiti trasversali negli incontri che si terranno con cadenza mensile presso la Home Gallery al civico 61 di via Monte di Dio.

Curati da Mario Laporta – fotografo napoletano – docente di Fotogiornalismo presso: l’Accademia di Belle Arti di Napoli, l’Istituto ILAS e la Scuola di Giornalismo del Suor Orsola Benincasa, curatore e organizzatore di progetti e convegni fotografici presso la Gallerie d’Italia – Palazzo Zevallos – e organizzati in collaborazione con i galleristi Andrea Nuovo (Conservatore di Beni Culturali) e Maria Fernanda Garcia Marino (Storica dell’Arte).

Il primo appuntamento sarà:

FOTOGRAFARE L’ARTE

Restituendo le sensazioni dell’artista

Interverranno:

Marisa Albanese – artista

Saverio Ammendola – gallerista

Barbara Jodice – fotografa

Mario Laporta – fotogiornalista

Antonello Scotti – critico fotografico

Fotografia e Arte, Arte Fotografica, Arte e Fotografia.

È dalla nascita della fotografia che la si è sempre additata, citata, vilipesa, denigrata, enfatizzata accostandola alla parola Arte.

Accostamenti intesi come fotografia “giovane arte”, fotografia non arte, ma mera riproduzione della realtà, arte fotografica, fotografia che riprende l’arte o fotografia che restituisce l’arte tramite il medium tecnologico che la riproduce all’infinito anche non essendone l’originale, fotografie che sono esse stesse arte. Come e in che modo l’arte è fotografata subendo il processo della ripresa fotografica e come oggi ne fruiamo.

In che modo i fotografi affrontano questa tematica e come ci restituiscono l’opera d’arte tentando di farci comprendere anche le sensazioni e i sentimenti che l’artista ha profuso nel crearla.